Strangle: Oltre la Difesa Meccanica...

La strategia Short Strangle con Opzioni Weekly e Difesa Meccanica con il Future sottostante è una delle operatività più riuscite in questi 6 anni di vita del progetto QTLab: insegniamo (in dettaglio) i setup di ingresso e gestione della posizione alla base di questa operatività meccanica nel corso "Opzioni+Futures" ed ogni mese aggiorniamo i risultati che pubblichiamo dal Settembre 2011 nel servizio Segnali.

E davanti a questi risultati, l'ultima delle cose che mi verrebbe in mente, è di pensare se questa sia la maniera migliore di difendere un'opzione venduta...

In certi casi probabilmente lo è: sullo Strangle con Opzioni Weekly su EUR l'operatività in hedging sul Future contribuisce spesso in maniera positiva al risultato finale, ma con altri sottostanti, specie quando si lavora con Opzioni Monthly, esistono alternative più efficaci per difendere queste opzioni.

Perchè non combinare alla vendita sistematica di Opzioni sul Future, una strategia sul Future sottostante che non si limiti a restare in posizione finchè c'è un'opzione venduta da difendere ma che piuttosto riesca ad aprire e chiudere posizioni sul Future in maniera più dinamica, restando in posizione su un trend forte, ma allo stesso modo, chiudendo l'operazione ai primi segnali di cedimento, per poi girarsi nella direzione opposta?

Sto parlando di un vero e proprio trading system, ma che deve sottostare a dei vincoli ben precisi: il più importante è che deve essere SEMPRE in posizione - e non trovarsi flat, fuori dal mercato, quando mi occorre protezione (quando il mercato prende una direzione, e l'opzione venduta inizia a soffrire, il trading system deve essere già entrato per proteggermi) 

Mi piaceva, inoltre, il confort a cui ci eravamo abituati con le operatività degli Strangle Weekly con Difesa Meccanica, con la possibilità di inserire manualmente gli ordini sul Future direttamente in book, senza la necessità di piattaforme di trading automatico (il trading automatico non è per tutti, anche se le strategie che sto per presentarvi sono comunque messe a dispsizione con codice aperto Easy Language, e quindi è possibile seguirle anche in automatico su TradeStation oppure Multicharts).

Ho deciso così di codificare all'interno di un corso, questa tipo di operatività dove combiniamo Opzioni e Trading System pensati appositamente per difendere le opzioni vendute: sto parlando del nuovo corso "Short Strangle Advanced" per operare su strategie Short Strangle Monthly, e che va ad affiancare il corso "Opzioni+Futures" che invece è incentrato sulle strategie Short Strangle Weekly.

Prendiamo, ad esempio, il CRUDE OIL: operando con le Opzioni MONTHLY, questo è il risultato (in nero) di una delle strategie sul Future CL (in rosso) che spieghiamo in dettaglio in questo corso e che andiamo ad affiancare alla vendita sistematica di opzioni (in blu), ottenendo il risultato graficato con la curva nera.

CRUDE OIL

Le frecce disegnate in viola su ogni grafico, mettono in evidenza l'interazione fra le curve ottenute con l'operatività di vendita sistematica delle opzioni e quella del trading system sul future pensato per difenderle: durante questa giornata avremo modo di approfondire più in dettaglio questa interazioine e soprattutto le ragioni che ci sono dietro. 

Il corso Short Strangle Advanced insegna infatti come combinare la vendita sistematica di Opzioni MONTHLY con dei Trading Systems sul Future sottostante (che è possibile seguire anche con ordini inseriti manualmente in piattaforma), spiegando in dettaglio i setup della strategia Short Strangle e le regole alla base dell'ìngresso e della gestione della posizione del trading system sul Future.

La scelta dei mercati ha tenuto conto della liquidità delle opzioni monthly, della presenza anche di contratti MINI/MICRO Futures (così da poterla scalare anche su account meno capitalizzati), della maggiore diversificazione per tipologia di mercato, e non da ultimo dal non creare sovrapposizione con i mercati su cui lavoriamo con le Opzioni Weekly nella giornata Opzioni+Futures.

Accanto al CRUDE OIL (analizzato qui sopra), gli altri mercati sono:

GOLD

I grafici di ciascuna strategia che vi presento qua di seguito, sono stati ottenuti combinando più contratti di Opzione con il Future. L'equity su GOLD, ad esempio, è stata ottenuta con la vendita di 3 Call + 3 Put su Gold e 1 Future, per analizzare l'interazione 1:3 che è quella che possiamo ottenere combinando la vendita di 1 Call e 1 Put su GOLD difese con il contratto Mini Gold (che vale 1/3 di Gold Future).

In questo caso, quindi, le performance e (soprattutto) il drawdown devono essere ridotti ad 1/3 di quello che si legge sulla scala. Allo stesso modo, su CRUDE OIL il Mini Crude è 1/2 del Future tradizionale e su Soybeans scendiamo a 1/5. Il Natural Gas degli ultimi 5 anni, invece, non è un contratto impegnativo, così come il Live Cattle.

Si tratta di una scelta che va nella direzione di rendere questo portafoglio adatto anche ad account di poche decine di migliaia di usd.

LIVE CATTLE

NATURAL GAS

SOYBEANS

I Trading System con cui proteggiamo la vendita sistematica di Opzioni Monthly su questi 5 mercati, sono due (un sistema Intraday e un sistema Multiday, che lavorano su più mercati).

Il sistema Intraday potrebbe benissimo essere impiegato da solo (senza combinarlo con la strategia in opzioni), dato che da solo produce questi risultati quando applicato a Soybeans e al Natural Gas Future:

SOYBEANS FUTURE NATURAL GAS FUTURE

 

Strategie di Vendita Sistematica di Opzioni Monthly e Trading System sui Future sottostanti ideati appositamente per difendere queste strategie, replicabili con ordini inseribili manualmente in piattaforma un giorno per l'altro (oppure in automatico su TradeStation oppure Multicharts, di cui vengono forniti i codici aperti Easy Language)... ma non solo. In questo corso spieghiamo su quali criteri lavorare per rendere efficace la difesa, così da poterli replicare anche su altri Trading System o adattare proprie strategie a questo preciso scopo.

Come calcolare i livelli su cui vendere sistematicamente queste Opzioni Monthly, se fare riferimento alla Volatilità Storica oppure alla Volatilità Implicita, come analizzare la robustezza di queste strategie in opzioni, dove la Difesa Meccanica produce un risultato soddisfacente e dove è necessario operare con sistemi di difesa più intelligenti (trading system), l'efficacia nell'impiego di Stop Loss e riacquisto delle opzioni vendute al verificarsi di certe condizioni, e il perchè di questa scelta (in questo corso) di operare con le Monthly e non con le Weekly (come facciamo invece nella giornata Opzioni+Futures): queste sono soltanto alcune delle tematiche affrontate in questo corso.

 

 

Se vuoi approfondire meglio la vendita sistematica di Opzioni su Futures, con particolare attenzione alla difesa meccanica effettuata con il Future sottostante o all'impiego di specifici trading system per controllare il rischio di strategie di questo tipo, allora puoi fare riferimento a questi due corsi:

1) Opzioni+Futures: Short Strangle con Difesa Meccanica

2) Short Strangle Advanced (Opzioni+Trading Systems)

Nella prima giornata spieghiamo i protocolli per lavorare con 5 Strategie con Opzioni Weekly (su Euro, sia tradizionale che Evo, Nasdaq, Mini S&P500, AUD) e la Difesa Meccanica sul Future, mentre nella seconda giornata spieghiamo 5 Strategiema per operare questa volta con Opzioni Monthly (su Crude Oil, Gold, Natural Gas, Soybeans e Live Cattle) e difendendole con strategie che operano anche sui contratti Mini Futures. 

...appuntamnto alla prossima edizione: non mancare!